Andrew Grech Vince XIV Maratonina Sicilia

ENERGIA ITALIA

Il 44enne poliziotto maltese, Andrew Grech, ha trionfato con un tempo di 1:13:51 alla XIV Maratonina di Sicilia-Trofeo Energia Italia, superando sul traguardo del Lungomare Mazzini il connazionale Christian Micallef, che si è classificato secondo con un tempo di 1:14:39.

La gara, che rappresenta la terza tappa del prestigioso circuito internazionale Running Sicily-Trofeo Nissan Comer Sud, ha visto i due atleti maltesi dominare sin dall’inizio, confermando le aspettative pre-gara. Grech ha commentato il percorso, definendolo bellissimo, ma ha evidenziato le sfide del caldo e del vento.

Ha sottolineato anche l’ottimo lavoro svolto con Chris Micallef, con cui ha corso in tandem per gran parte della competizione. Tuttavia, a soli 4 km dal traguardo, Grech ha accelerato, conquistando la vittoria con il tempo di 1:13:51. Ha inoltre espresso entusiasmo per la prossima tappa del Running Sicily-Trofeo Nissan Comer Sud, prevista per il 22 ottobre a Palermo.

Al terzo posto assoluto, primo tra gli italiani e vincitore del primo dei 26 titoli regionali master individuali di Mezza Maratona in palio a Mazara, si è piazzato Fabio Cammarata della Sicilia Running Team con un tempo di 1:19:51. Tra le donne, la vincitrice è stata la spagnola Cristina Garcia Conde della Palermo H 13.30, che ha concluso la gara in 1:33:50, seguita da Luana Russo della Sciacca Running (1:39:06) e Angela Messina della Polisportiva Atletica Mazara (1:44:21).

Il Sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, ha espresso la sua gioia per essere parte integrante del circuito Running Sicily e ha descritto l’evento come una vera e propria festa dello sport, con la partecipazione di numerosi atleti provenienti dall’estero e da varie località del Nord Italia. Ha elogiato la bellezza e la cultura della città e ha sottolineato come lo sport unisca le persone e diffonda tali valori.

Nel Trofeo Vivi Mazara, una gara su una distanza di 7 km che fa parte del circuito provinciale di corsa su strada, i primi a tagliare il traguardo sono stati Alessio Giangrasso della LIPA Atletica Alcamo e Vincenzo Giangrasso, entrambi con un tempo di 25:59. Al terzo posto si è piazzato Cosimo Azzolini della Ultrarunning Ragusa con un tempo di 26:09. Tra le donne, il successo è andato ad Alice Mammina del Cus Palermo, che ha completato la gara in 28:35, seguita da Anna Spina della Polisportiva Atletica Mazara (33:27) e Francesca Maria Terraglia della LIPA Atletica Alcamo (33:37).

L’organizzatore della Maratonina di Sicilia, Salvatore Piccione, Presidente dell’Asd Gs. Atletica Mazara, ha espresso la sua soddisfazione per il successo dell’evento, superando persino le aspettative più rosee. Ha ringraziato l’Amministrazione comunale, gli sponsor e tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’evento, considerandolo uno stimolo per fare ancora meglio in futuro.

Grazie alla sua vittoria nella XIV Maratonina di Sicilia-Trofeo Energia Italia, Andrew Grech è ora in testa alla classifica provvisoria maschile del Running Sicily-Trofeo Nissan Comer Sud. Nando Sorbello, ideatore ed organizzatore del Running Sicily-Trofeo Comer Sud, ha dichiarato il suo orgoglio per la vittoria di due atleti maltesi e ha evidenziato l’importanza e la considerazione che il circuito ha anche all’estero. Ha anticipato l’entusiasmante tappa di chiusura, la Palermo International Half Marathon, che metterà in palio ben 28 titoli italiani Master e che vanta già una partecipazione di oltre 600 atleti, di cui metà provenienti dall’estero.

Energia Italia è stata lieta di contribuire a questa magnifica esperienza sportiva. “Lo sport unisce la collettività e aiuta a creare legami e solidarietà” – queste le parole del Presidente Ing. Quinci, Fondatore di Energia Italia – “gli Atleti hanno dimostrato determinazione e fair play, valido esempio per chiunque abbia assistito”.

Rimani aggiornato e visita la pagina: Altetica Mazara.

ERUOALODODOD

efoajioszckask.zmcalfla
icon-angle icon-bars icon-times