Riparte il progetto Energy SchoolDay

ENERGIA ITALIA

0 Comment

Energy SchoolDAY

Ripartono gli appuntamenti di ENERGY SCHOOLDAY.

L’obiettivo sarà di creare un futuro sempre più sostenibile e per i ragazzi un concorso per lavorare in azienda.

Si rinnova l’appuntamento Energy SchoolDay che ormai da diversi anni Energia Italia Srl Società Benefit, organizza all’interno delle scuole di ogni ordine e grado del territorio.

Gli incontri con le scuole hanno lo scopo di sensibilizzare ed educare, puntando sui temi dell’indipendenza energetica, lo sviluppo sostenibile, la salvaguardia della terra e la coscienza etica con il progetto Energy SchoolDay.

Gli appuntamenti nelle scuole si terranno a partire da lunedì 25 marzo 2024, con il team Energia Italia che incontrerà gli studenti nelle aule magne degli istituti I.I.S. CIPOLLA PANTALEO GENTILE e I.S.S Tecnico e Professionale G.B. Ferrigno – V. Accardi, con appuntamenti formativi strutturati secondo tre momenti particolari.

Il primo momento della giornata, chiamata ‘Fase Introduttiva‘ mira a presentare ai ragazzi Energia Italia, con il prezioso contributo dell’ing. Battista Quinci CEO e fondatore della società, ma pone anche un’attenzione ai valori e ai principi della stessa azienda.

Il secondo momento della giornata, chiamata ‘Fase Educativa‘ vedrà l’attenzione a quelle che sono le nuove sfide e le nuove transizioni, missione e visione di Energia Italia, la condivisione con i ragazzi dei podcast e l’e-book della sostenibilità e ovviamente molto altro ancora.

Il terzo momento della giornata, chiamata ‘Fase Creativa‘ sarà l’importante novità del progetto.

Energia Italia, che ha nella sua policy credere e sostenere ogni giorno le nuove generazioni, ha deciso di promuovere un concorso, riservato agli studenti delle ultime classi della scuola secondaria di secondo grado , che metterà in palio premi molto importanti per la crescita scolastica ed il futuro professionale dei giovani maturandi, al fine di trasmettere ai giovani ragazzi la visione sullo sviluppo del territorio.

Se l’obiettivo è quello di puntare a un futuro sostenibile con l’integrazione delle soluzioni rinnovabili, bisogna partire dalle scuole a trasmettere questa visione, che ovviamente sarà una missione su cui credere.

Durante il convegno annuale di Energia Italia, tenutosi in Sicilia lo scorso 25 gennaio (noto come l’Energy Conference), si è dibattuto il ruolo cruciale degli attori del settore nell’assicurare che progetti e visioni siano tramandati alle generazioni future. Questa responsabilità ha guidato il resto del programma dell’evento verso una maggiore attenzione, particolarmente evidente dopo l’intervento della scuola.

Si deve ricominciare dalle scuole, sostenendo i ragazzi e mostrando loro quelle che sono le possibilità e le sfide che riserva il territorio.

“L’obiettivo di Energia Italia SRL Società Benefit è quello di accompagnare i ragazzi verso la consapevolezza di una cultura alla sostenibilità e al successo sociale -afferma l’ing. Quinci- l’azienda da sempre sostiene i giovani, visti come risorse e strategie del nostro futuro, e i prossimi anni ci vedranno impegnati nel far si che questi concetti diventino un mantra per i giovani del nostro territorio.”

Istituti coinvolti:Riparte il progetto Energy SchoolDay

  • I.I.S. CIPOLLA PANTALEO GENTILE
  • ISS Tecnico e Professionale G.B. Ferrigno – V. Accardi
  • IPSEOA Virgilio Titone

 

Energia Italia S.r.l. Società Benefit
Il team Corporate Marketing

 

Scopri altri articoli della stessa categoria: clicca qui.

ERUOALODODOD

efoajioszckask.zmcalfla
icon-angle icon-bars icon-times