Palermo International Half Marathon – Trofeo Nissan Comer Sud

ENERGIA ITALIA

Successo con quasi 2000 presenze per la X edizione della “Palermo International Half Marathon – Trofeo Nissan Comer Sud”

Mondello (Palermo), 22 ottobre 2023 – La decima edizione della Palermo International Half Marathon Trofeo Nissan Comer Sud è stata caratterizzata dall’impressionante performance degli Atleti provenienti dal Kenya e dal Burundi, che hanno conquistato il podio dei 21,0975 km di gara tra l’Antico stabilimento balneare di Mondello e il centro città.

Nonostante ciò, i corridori siciliani hanno brillato, portando a casa due dei 26 titoli italiani Master messi in palio dall’evento, che ha anche funto da quarta e ultima tappa del Running Sicily.
Nella categoria SM 35, Alessandro Brancato dell’Asd Sicilia Running Team ha trionfato, stabilendo anche un nuovo record regionale di categoria con un tempo di 1:07:13. Nel frattempo, nella categoria SF70, la campionessa italiana è stata Maria Clara Minagra della Trinacria Palermo.

Tra gli uomini, il burundese Olivier Irabaruta, della Quercia Trentingrana, è diventato campione per la seconda volta dopo la sua vittoria nel 2021.

Anche se il caldo estivo ha complicato la gara, Irabaruta ha chiuso in 1:05:02, che non è stato sufficiente a infrangere il record detenuto dal keniano Joel Maina Mwangi dal 2019 (1:02:29). Alla gara hanno preso parte 1.627 partecipanti provenienti da 31 nazioni. Il secondo posto è andato al compagno di squadra di Irabaruta, Leonce Bukuru (1:05:55), seguito dal keniano Kisorio Hosea Kimeli (1:06:57).

Nelle competizioni femminili, la keniana Emily Chepkemoi Cheroben dell’Atletica Castello si è aggiudicata la vittoria in 1:15:50, seguita dalla connazionale Nancy Kerage Kerubo dell’ACSI Campidoglio Palatino in 1:18:53. Simona Santini del Circolo Minerva ha raggiunto il terzo posto assoluto, vincendo la categoria SF40 con un tempo di 1:20:44.

Nella categoria SF70 delle donne, la siciliana Maria Clara Minagra della Trinacria Palermo si è laureata campionessa italiana Master con un tempo di 1:56:19.

La manifestazione ha visto anche Bibi Hamad dell’ASD Palermo H 13.30 vincere la gara di 9,5 km in 32:33, mentre tra le donne, Edit Filo si è aggiudicata la vittoria con un tempo di 37:46.

Da notare, infine, il risultato straordinario di Fernando Gatti, 80 anni, del gruppo Assemini, che ha conquistato il titolo italiano di Mezza Maratona Master nella categoria SM80 con il tempo di 1:52:10.

L’organizzatore, il Professore Nando Sorbello, ha espresso soddisfazione per il successo dell’evento, attribuendo il merito dell’ampia partecipazione alle attività di promozione e alle iniziative introdotte. Ha inoltre sottolineato l’importanza del supporto delle istituzioni e degli sponsor che hanno reso possibile l’evento. Una competizione internazionale, dunque, che è riuscita a generare interesse su più livelli, coinvolgendo aziende del territorio e richiamando attenzione sulla bellezza della Città Metropolitana di Palermo. Una giornata magica, all’insegna del fairplay e della condivisione che hanno reso manifesta l’importanza dello sport.

ERUOALODODOD

efoajioszckask.zmcalfla
icon-angle icon-bars icon-times