Energia Italia: disponibile l’Energy GreenVision Book

ENERGIA ITALIA

0 Comment

News

Per il secondo anno consecutivo Energia Italia ha redatto l’Energy GreenVision Book, un documento che contiene le linee guida per il fotovoltaico. Il documento raccoglie i contenuti e le indicazioni forniti durante la quarta edizione dell’Energy Conference, l’evento nazionale che l’azienda ha tenuto lo scorso 28 gennaio.

L’appuntamento ha lo scopo di informare la platea di tecnici e professionisti sulla situazione del comparto fotovoltaico e sulle azioni da intraprendere per favorire il suo sviluppo. In particolare quest’anno si è voluto fare il focus su due punti. Da un lato lo sviluppo del settore legato al Superbonus e le problematiche legate alla nuove revisioni da parte del governo; dall’altro la scelta di programmazione sulle energie rinnovabili che l’Italia sta portando avanti con il Pnrr.

Hanno partecipato all’eventoi partner di Energia Italia, tra cui Fronius, Q Cells, Zucchetti Centro Sistemi, Futurasun, AcquaPower, Solaredge, Trina Solar e Seraphim. SolareB2B e Qualenergia.it hanno partecipato in qualità di media partner della manifestazione.

Hanno inoltre preso parte all’evento le associazioni di categoria Anie Rinnovabili e Italia Solare, ma anche esponenti del mondo scientifico, come Kyoto Club ed Enea.

Alla tavola rotonda hanno preso parte anche Roberto Sannasardo, energy manager della Regione Siciliana; Gianni Pietro Girotto, presidente della 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) del Senato; Luca Barberis, direzione Promozione Sviluppo Sostenibile del GSE; infine Francesco Marzullo, responsabile Pianificazione per la resilienza e sicurezza della rete e governance Piani di Terna. Per il mondo bancario, invece, ha partecipato Stefano Belleggia, responsabile del Green Desk di BNL PNB Paribas.

L’evento è stato coorganizzato con il supporto dell’ordine degli ingegneri della provincia di Palermo, ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Trapani, collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Trapani, ordine dei periti industriali e dei periti industriali laureati della provincia di Trapani, ordine dottori commercialisti ed esperti contabili Marsala.

«Quest’anno, visto i recenti eventi, ci siamo permessi di alzare i toni del confronto nel nostro Energy GreenVision Book», ha dichiarato Battista Quinci, presidente di Energia Italia. «Le rinnovabili rappresentano un grande patrimonio per il paese Italia dove il sole è gratuito per tutti. Non è accettabile permettere alle teste di legno di continuare a fabbricare e a diffondere bombe ad orologerie che mettano a repentaglio la vita degli altri. Facciamo appello alla coscienza etica, soprattutto delle istituzioni, nel riflettere sulla necessità di tutelare tutti. Le rinnovabili sono cultura, coscienza, innovazione e cambiamento».

«Anche quest’anno con il nostro Book abbiamo cercato di dare un contributo di direzione verso chi gestisce le regole del nostro mercato», ha aggiunto Giuseppe Maltese, vice presidente di Energia Italia. «Questioni come la cessione del credito per il Superbonus sono faccende molto delicate. Ci siamo organizzati tutti, come filiera, per gestire le vendite anche in funzione dell’apporto della cessione del credito, un vero e proprio meccanismo virtuale che ha aiutato tantissimi installatori che nel 2020 hanno fatto dei fatturati bassi. Confidiamo in regole più certe che possano permettere una migliore gestione del mercato».

Condividi su:

ERUOALODODOD

efoajioszckask.zmcalfla
icon-angle icon-bars icon-times