Bonus colonnine 2023: stanziati 40 milioni.

ENERGIA ITALIA

Un nuovo sostegno finanziario è stato introdotto per i privati ​​e i condomini al fine di incentivare l’installazione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici.

il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha approvato un provvedimento circa un’agevolazione fiscale per l’istallazione e l’acquisto delle infrastrutture per le colonnine elettriche, stanziando un totale 40 milioni di euro per il 2023.

Gli interessati possono presentare la domanda tramite la piattaforma online, all’indirizzo che verrà indicato prima dell’apertura dello sportello. L’accesso potrà essere effettuato tramite sistema pubblico di identità digitale (SPID), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS). Una volta effettuato l’accesso si può procedere alla compilazione del modulo elettronico seguendo la procedura guidata.

Le risorse a disposizione sono pari a:

40 milioni per 2022.
40 milioni per 2023

Il contributo coprirà fino all’80% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di wallbox domestici o colonne di ricarica, con un limite massimo di 1.500 euro per i singoli utenti privati ​​o fino a 8.000 euro per progetti condominiali. Questo importo massimo può includere una serie di costi accessori, come lavori sull’impianto elettrico, sistemi di monitoraggio, spese di progettazione.

Per saperne di più, visita direttamente il sito: Ministero delle imprese e del Made In Italy.

ERUOALODODOD

efoajioszckask.zmcalfla
icon-angle icon-bars icon-times